Ritratto
Soci
Utenti
Fondi
FAQ
<b>Contatti</b>
Downloads
Login

Ricerca

Notizie

SÌ alla Legge sul cinema

Creare condizioni di mercato eque, rafforzare il cinema svizzero e promuovere la cultura della Svizzera italiana
 

Le piattaforme di streaming internazionali e le emittenti televisive straniere ottengono ingenti guadagni in Svizzera. Oggi, tutto questo reddito fluisce all'estero. Il cinema svizzero e con esso le PMI svizzere rimangono a mani vuote. La nuova legge sul cinema assicura che anche le aziende internazionali investano nell'economia nazionale. Una misura di equità, dal momento che i fornitori svizzeri del mercato televisivo sono già da tempo obbligati allo stesso tipo di investimento. Questa misura inoltre mette la Svizzera su un piano di parità con i Paesi vicini, con reali opportunità di mercato a livello internazionale. Infine, la Svizzera italiana potrà beneficiare di una maggiore promozione della propria cultura anche a livello internazionale.


Indietro
Ritratto
Soci
Utenti
Fondi
FAQ
<b>Contatti</b>
Downloads

Notizie

SÌ alla Legge sul cinema

Creare condizioni di mercato eque, rafforzare il cinema svizzero e promuovere la cultura della Svizzera italiana
 

Le piattaforme di streaming internazionali e le emittenti televisive straniere ottengono ingenti guadagni in Svizzera. Oggi, tutto questo reddito fluisce all'estero. Il cinema svizzero e con esso le PMI svizzere rimangono a mani vuote. La nuova legge sul cinema assicura che anche le aziende internazionali investano nell'economia nazionale. Una misura di equità, dal momento che i fornitori svizzeri del mercato televisivo sono già da tempo obbligati allo stesso tipo di investimento. Questa misura inoltre mette la Svizzera su un piano di parità con i Paesi vicini, con reali opportunità di mercato a livello internazionale. Infine, la Svizzera italiana potrà beneficiare di una maggiore promozione della propria cultura anche a livello internazionale.


Indietro

Ricerca

Login